Litraggio prima tavola

Home Forum VARIE Discussioni generali Litraggio prima tavola

  • Questo topic ha 2 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 3 mesi fa da Avatarrobfior.
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #2462
    Avatarrobfior
    Partecipante

    Buongiorno a tutti e grazie per avermi accettato in questo utilissimo forum. Pratico kite foil da qualche anno, strapless e con tavola piccola cercando qualche onda nei termici estivi dell’adriatico. Ho un po di esperienza anche con sup wave.
    Ho deciso di prendere il wing per uscire con vento leggero e per arricchire la mia esperienza sul foil tra le onde. Il materiale che ho in testa è wasp 5, moses w1100 con mast 91 carbon (ho già l’onda 633 x il kite quindi recupererei stab, fusoliera e mast) e gong lemon fsp pro…… domanda sulla tavola: considerando che nel ligth wind il calo di vento improvviso è dietro l’angolo, su quale litraggio mi dovrei orientare per tornare serenamente a riva con una bava di vento, in ginocchio e tavola in acqua? Oppure nel caso estremo remando a mano con wing a traino? Sono indeciso tra la lemon 4.10 – 85 litri oppure la 5.0 – 100 litri (io peso 71 kg). Ps: La lemon è compatta ma larghissima e la mia paura è che sia poco agevole nei cambi di direzione tra le onde, piccole che siano, quindi sto cercando un buon compromesso tra litraggio (sicurezza) e larghezza (manegevolezza). GRAZIE !! E Qualsiasi suggerimento é molto ben accetto in riferimento alle mie scelte

    #2463
    MarkstfMarkstf
    Amministratore del forum

    Ciao e benvenuto,

    intanto ottima la scelta dell’ala e del foil. Il WASP lo conosco molto bene ed è, insieme all’F-ONE Swing, il mio pump preferito. Per quanto riguarda il foil, anche in questo caso ci siamo, fermo rimanendo che continuo a mettere al primo posto i foil GoFoil. Passando alla tavola, a mio avviso già il Lemon Pro 4’10” va più che bene per il tuo peso. Io uso il Lemon Pro 4’8” con vento leggero (ma l’ho impiegato in tutte le condizioni) ed è stabilissimo per il mio peso di 65 Kg + eventualmente la muta. Essendo un kite foiler io stesso, ti posso già anticipare che ti occorreranno un paio di session per trovare lo “sweet spot” sulla tavola e, naturalmente, il corretto posizionamento del mast a seconda delle condizioni. Fra l’altro, lo scorso anno ho usato proprio l’Onda 633 in Sardegna in condizioni di vento forte e non mi è dispiaciuto, quindi sei coperto anche per quelle uscite con vento superiore ai 20 Nodi.

    Ciao,

    Marco

     

    #2464
    Avatarrobfior
    Partecipante

    Quindi dici che con una quindicina di litri in più del mio peso in caso di “naufragio” con fine vento torno a riva comodo senza dovermi troppo preoccupare della stabilità e del galleggiamento?

    il mio chiodo fisso è sentimi sicuro nel rientrare agevolmente perchè spesso esco da solo

    ad ogni modo grazie Marco

    Roberto

     

     

     

     

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.