Qual’è l’attrezzatura ideale per un il Wingsurf foiling?

L’ala Wingsurf deve essere sufficientemente grande da generare la spinta necessaria per consentire a sua volta al foil (anch’esso di generosa superficie) di produrre la portanza. Un’ala da 4/5 m2 di superficie può essere impiegata con venti che vanno da 12 a 18 nodi e quindi rappresenta al momento la soluzione ideale se si intende limitare il proprio quiver ad una singola ala. Per quanto riguarda i foil, quelli destinati al SUP e al Surf vanno benissimo. Anche la tavola (in genere un SUP Foil) deve essere sufficientemente stabile e quindi piuttosto larga e voluminosa. La lunghezza non dovrebbe essere eccessiva.

Comment on this FAQ